Come creare un sito di prenotazione: una guida per le piccole strutture

Tempo di lettura 5+ minuti

Categoria:

Disporre di un sito web in cui gli ospiti possono prenotare è cruciale per rimanere competitivi nel mercato odierno. Guardando ai dati concreti, ora è il momento più giusto per ricevere prenotazioni dirette online.

Di seguito puoi trovare cifre e dati utili ottenuti dalle nostre ricerche:

  • Le prenotazioni dirette sono state il canale di prenotazione più solido durante la pandemia del 2020, hanno infatti generato il 58,6% delle prenotazioni effettuate nel 2019, superando Booking.com (41,5%) ed Expedia (22,8%).
  • Una recente analisi di Kalibri Labs ha constatato che le prenotazioni dirette sono più redditizie del 12,5% rispetto a quelle ricevute tramite le OTA.
  • Per quanto riguarda il valore complessivo del mercato turistico online, si stima che raggiungerà quasi i 680 miliardi di euro entro il 2026.
  • Uno studio del 2021 ha rilevato che oltre la metà dei clienti in tutto il mondo prenota viaggi tramite PC.
  • Quasi l’85% della popolazione adulta negli Stati Uniti vuole prenotare i propri viaggi online.

Da tempo, il settore alberghiero e turistico sta costantemente passando al digitale; prima le strutture si uniscono a questo trend, meglio è. 

Vediamo insieme come creare un sito di prenotazione per la tua struttura e iniziare a ricevere subito prenotazioni dirette online.

Cosa serve per creare un sito di prenotazione per la tua struttura?

Questi sono i primi passi e requisiti principali:

  • Nome del dominio. Ovvero l’indirizzo internet del tuo sito web, ad es. www.nomedeltuohotel.com.
  • Hosting web. Si tratta dello spazio online dove verrà ospitato (o memorizzato) il tuo sito web. Una volta che il dominio e lo spazio di hosting sono collegati, potrai accedere al sito online.
  • Certificato SSL. Serve a garantire che il sito sia sicuro e protetto da criminali informatici e fughe di dati; è importante dato che dovrai raccogliere informazioni dagli ospiti quali nomi, indirizzi e-mail e dettagli di pagamento.
  • Sviluppatore web, piattaforma o CMS. Spesso dipende dal budget a disposizione, ma uno sviluppatore o un sistema di gestione dei contenuti (CMS) è essenziale per progettare un sito web, le sue pagine e il sistema di prenotazione sul nome del dominio scelto.

Occuparsi di questi aspetti e requisiti di base è essenziale per portare e gestire la tua attività online. Sappiamo che potrebbe metterti in soggezione, ma niente paura: ci sono dei modi facili per farlo e li vedremo insieme a breve.

Cosa includere nel design del sito web?

Ci sono alcuni elementi imprescindibili da includere nel sito per attirare visitatori e convertirli in ospiti, tra cui:

  • Titolo e logo. Ti consentono di mostrare subito ai visitatori chi sei. E con un logo ben disegnato puoi suscitare emozioni positive.
  • Un menù che descriva le pagine del sito. Aiuterà i viaggiatori a navigare nel sito ed effettuare le azioni desiderate senza dovervi dedicare più tempo del dovuto.
  • Una galleria in cui mostrare immagini di alta qualità della tua struttura. Ai viaggiatori sicuramente interesserà vedere coi propri occhi gli spazi e le camere della tua struttura; spesso la loro decisione iniziale dipende proprio da questo.
  • Una pagina informativa Racconta la storia della tua struttura e qual è la sua missione per coinvolgere i visitatori.
  • Recapiti e modulo di contatto. Rendi la vita facile ai viaggiatori quando vogliono contattarti e fare domande o richieste.
  • Pagine e descrizioni per tutte le tipologie di camera offerte. I viaggiatori non prenoteranno fino a quando non avranno la certezza di poter prendere una decisione consapevole.
  • Pulsanti che invitano a effettuare un’azione, ad es. “Prenota ora”. Servono a catturare l’attenzione dei visitatori e dare loro facili indicazioni da seguire.
  • Domande frequenti (dette anche “FAQ”). Spesso i viaggiatori hanno domande ricorrenti, quindi fornire le risposte in anticipo farà risparmiare tempo sia a loro che a te.
  • Soluzioni di prenotazione e pagamento. Sono essenziali per consentire di finalizzare la prenotazione online.

Tutti questi elementi sono vitali per dare ai viaggiatori informazioni sufficienti per prendere una decisione, metodi facili per metterla in atto e dati utili a contattarti, oltre a un’esperienza intuitiva e scorrevole che li porterà a non abbandonare la prenotazione. 

È inoltre importante dare ai motori di ricerca tante informazioni utili affinché il tuo sito sia indicizzato in una posizione alta nei risultati di ricerca dei viaggiatori.

Cos’è un CMS e quali sono le migliori opzioni a tua disposizione per realizzare il sito del tuo hotel?

CMS sta per “Content Management System”, ovvero un software di gestione dei contenuti che ti consente di occuparti di tutti i contenuti del sito senza dover avere per forza competenze tecniche o di sviluppo web.

Ti permette di creare, organizzare e aggiornare i contenuti principali del sito quali pagine, immagini, testi e video. Con un buon CMS puoi fare tutto questo in modo facile e veloce, tutte le volte che vuoi e senza spendere più del dovuto.

Uno dei CMS più diffusi e utilizzati è WordPress, ma ce ne sono anche altri da tenere in considerazione:

  • Squarespace
  • Wix
  • HubSpot
  • Joomla
  • Sitecore
  • Contentful

Puoi anche scegliere di utilizzare una piattaforma tecnologica per hotel, che includerà un CMS o uno strumento per realizzare siti web. Little Hotelier è un ottimo esempio. Una soluzione di questo tipo è appositamente ed esclusivamente creata per il settore turistico, con la certezza che soddisfi tutte le tue esigenze fin da subito.

H2] I template sono il modo migliore per realizzare il sito della mia struttura?

Uno strumento per realizzare siti web inclusivo di template ti offre tutti gli elementi di base per creare il sito della tua struttura.

Si tratta di un software con template già realizzati pensato per avviare il tuo sito in pochi minuti. Esistono anche strumenti di questo tipo creati appositamente per le piccole strutture, ad esempio Little Hotelier.

Software e template ti offrono tutto ciò di cui hai bisogno per iniziare e ricevere prenotazioni online e ti danno la flessibilità di personalizzare il sito per renderlo affine al tuo brand e soddisfare le tue esigenze.

Uno strumento del genere ti consentirà di rendere il tuo sito operativo grazie a:

  • Un dominio personalizzato.
  • Hosting web e certificati SSL automatizzati.
  • Template personalizzabili con tutti gli elementi di design necessari.
  • Ottimizzazione automatica per i motori di ricerca.
  • Ottimizzazione automatica per i dispositivi mobili.
  • Aggiornamenti frequenti per un sito sempre al passo con le ultime novità.
  • Integrazione facile con un motore di prenotazione e una soluzione di pagamento. 
  • Possibilità di ricevere prenotazioni e pagamenti in diverse lingue e valute.

Grazie ai template per siti web non dovrai assumere sviluppatori di continuo per la manutenzione dei sito, risparmiando tempo e denaro. 

Sign up to stay ahead of change.

Completa il sito della tua struttura in 10 passaggi

Se usi dei template per il tuo sito, potrai curare ogni suo aspetto; tuttavia, anche se usi uno strumento per siti web, ci sono alcune cose a cui prestare particolare attenzione. Assicurati di personalizzare il template scelto con tutte le tue informazioni, foto, descrizioni e dettagli delle prenotazioni.

Ecco tutti i passaggi da seguire durante la configurazione:

  1. Definisci l’aspetto del sito. I colori utilizzati e il modo in cui presenti la struttura hanno un grande impatto sulle decisioni dei viaggiatori per quanto riguarda le prenotazioni. Assicurati che l’aspetto visivo sia in linea con il tuo brand.
  2. Personalizza la home page e tutte le pagine più importanti. Il sito web deve essere completamente personalizzato; scrivi e pubblica contenuti interessanti e informativi.
  3. Inserisci tutte le informazioni sulla struttura. Come già accettato prima, assicurati di includere una pagina con le informazioni della struttura, oltre a titolo e logo, recapiti e link alle tue pagine social.
  4. Aggiungi camere e descrizioni. Dai ai viaggiatori tutte le informazioni di cui hanno bisogno, ad es. Wi-Fi gratuito, numero di camere, servizi inclusi nelle tariffe, ecc.
  5. Aggiungi servizi extra, promozioni e attrazioni. Dedica una pagina ai servizi extra offerti nella struttura e a tutto ciò che la destinazione ha da offrire ai tuoi potenziali ospiti.
  6. Completa la galleria fotografica. Carica immagini ad alta risoluzione per mostrare camere, aree comuni, servizi e parte esterna della struttura; è inoltre utile aggiungere anche qualche foto della zona locale.
  7. Aggiungi altre lingue. Se vuoi ricevere prenotazioni dall’estero, è importante offrire agli ospiti le informazioni di cui hanno bisogno nella loro lingua madre.
  8. Aggiungi pagine personalizzate. Delle altre pagine potrebbero essere necessarie per mostrare eventuali aspetti unici o particolarità della tua struttura.
  9. Integra widget di terze parti. Puoi integrare Google Maps, TripAdvisor o altri widget per consentire agli ospiti di trovarti più facilmente e leggere le recensioni della tua struttura.
  10. Integra un motore di prenotazione online. Consente agli ospiti di finalizzare e confermare la prenotazione, incluso il relativo pagamento.

Completa questi passaggi e potrai iniziare a ricevere una marea di prenotazioni dirette dal tuo sito web. Consiglio bonus: integra anche una soluzione di pagamento per rendere la vita più facile sia a te che agli ospiti.

Configurare il motore di prenotazione del tuo sito

Un motore di prenotazione è essenziale per il tuo sito web se vuoi ricevere prenotazioni dirette online. Consente ai viaggiatori di prenotare dal proprio computer o dispositivo mobile ed effettuare il pagamento direttamente tramite il tuo sito o la tua pagina Facebook.

Se hai già un sito web, la maggior parte dei motori di prenotazione potrà integrarvisi. Ad esempio, il motore di prenotazione di Little Hotelier funziona in perfetta sinergia sia con lo strumento per siti web di Little Hotelier, sia con template tra i più utilizzati, tra cui Wix, Squarespace e WordPress.

La configurazione del motore di prenotazione è praticamente simile a quella del sito web, ma con meno passaggi. Dovrai fornire:

  • Informazioni generali sulla struttura, come nome, home page del sito, valuta, fuso orario e recensione con sistema a stelle.
  • Indirizzo e informazioni di contatto.
  • Configurazione tariffaria, ad es. tariffa minima.
  • Configurazione dell’occupazione, ad es. età massima per considerare un ospite bambino.
  • Descrizione della struttura.
  • Foto.

A configurazione ultimata, disporrai di una griglia dell’inventario in cui ogni giorno potrai impostare tariffe, disponibilità e restrizioni per le camere e la struttura.

Dopodiché, dovrai scegliere se integrare un gateway di pagamento per eseguire la transazioni direttamente nel motore di prenotazione oppure se affidarti a un sistema esterno per elaborare i dati raccolti dal motore.

Little Hotelier offre una soluzione di elaborazione pagamenti direttamente integrabile nel motore di prenotazione online.

Ottimizza il sito del tuo hotel per ricevere più prenotazioni: considerazioni su marketing e SEO

Marketing e SEO ricoprono un ruolo fondamentale per poter attrarre quanti più visitatori possibili sul tuo sito.

Ci sono alcuni aspetti principali da curare attentamente e nel tempo. Vediamoli insieme:

  • Target di riferimento. È importante individuare il gruppo di riferimento a cui promuovere il tuo hotel e assicurarti che tutto il tuo sito web risulti accattivante a questo determinato segmento di pubblico.
  • Brand. Il tuo marchio deve essere riconoscibile, avere impatto e godere di uniformità tra il sito web e i canali social della struttura. 
  • Inviti all’azione. Ipotizziamo che l’azione desiderata da parte degli ospiti sia quella di prenotare una camera; ogni pagina dovrà mostrare il pulsante “Prenota ora” in modo tale che questa decisione possa essere presa subito quando saranno pronti.
  • Usa le promozioni. Sconti, pacchetti stagionali o programmi fedeltà sono grandi incentivi da utilizzare sul tuo sito per conquistare gli ospiti.
  • Mostra sempre tariffe e disponibilità aggiornate. L’integrazione tra sito web e motore di prenotazione assicurerà che tariffe e disponibilità verranno mostrate dal vivo e in una posizione prominente sul sito.
  • Contenuti mirati e di qualità.  Per essere trovato sui motori di ricerca, il tuo sito deve dare loro un buon motivo per essere considerato nelle ricerche degli ospiti. Dovrai quindi usare delle parole chiave pertinenti e scrivere articoli accattivanti per il tuo pubblico di riferimento. Creare un blog per il tuo hotel potrebbe essere una buona idea.
  • Dispositivi mobili. Il sito web deve avere buoni tempi di risposta su tutti i dispositivi per offrire ai clienti un’esperienza ottimale e ridurre l’abbandono quando lo visitano. 
  • Velocità del sito. Un sito web veloce è essenziale per coinvolgere i visitatori e assicurare che continuino a navigarvi. Se usi uno strumento specializzato per siti, questo penserà automaticamente ai fattori finora considerati.
  • Aggiornamenti regolari. I motori di ricerca come Google vogliono contenuti sempre originali e rilevanti; assicurati di fare controlli frequenti del sito, immagini incluse, per tenerlo sempre aggiornato.
  • Link. Se collabori con altri partner o siti di viaggi, puoi aggiungere dei link ai loro siti o ad altre pagine pertinenti per incrementare il traffico e il valore SEO del tuo sito.

Ci auguriamo che questo articolo ti sia stato utile per scoprire come creare un sito web personalizzato per la tua struttura e iniziare a ricevere prenotazioni online. 

Vuoi vedere con i tuoi occhi quanto è facile? Prova Little Hotelier gratuitamente!

Condividi con la tua community:

Ti consigliamo i seguenti articoli
Tecnologia alberghiera: di cosa hanno bisogno le piccole strutture per avere successo? [Scheda gratuita]
Scopri di più sulla tecnologia
Tecnologia alberghiera: di cosa hanno bisogno le piccole strutture per avere successo? [Scheda gratuita]
Webinar: La soluzione all-in-one per gestire strutture ricettive di piccole dimensioni
Gestione della struttura
Webinar: La soluzione all-in-one per gestire strutture ricettive di piccole dimensioni
Come strutturare un business plan per Hotel
Gestione della struttura
Come strutturare un business plan per Hotel
Torna all'inizio

Send this to a friend