Il ruolo di un albergatore, se ridotto all’essenziale, è uno solo: massimizzare le prenotazioni. Seguire questo obiettivo porta spesso all’inserimento della propria struttura in diverse agenzie di viaggio online (OTA), tra cui, ovviamente, Booking e Airbnb.

Gestisci tutte le prenotazioni in un unico posto

Accedi, gestisci e aggiorna facilmente tutte le prenotazioni dai canali connessi come Airbnb e Booking.com, oltre ad altri canali di prenotazione online.

Tuttavia, la gestione della tua struttura alberghiera su più canali comporta uno svantaggio ed uno stress costante: cosa succede se un ospite su Booking.com e un ospite su Airbnb prenotano un soggiorno per la stessa camera, nelle stesse date e nello stesso momento? Come evitare la confusione e i possibili danni alla reputazione portati da una doppia prenotazione?

Sincronizzare i calendari di Airbnb e Booking.com è la soluzione a questo problema. Continua a leggere per scoprire passo dopo passo come raggiungere questo obiettivo con facilità.

Come sincronizzare i calendari di Airbnb e Booking.com?

Il modo più semplice per sincronizzare i calendari di Booking.com e Airbnb è quello di collegarli manualmente. Fortunatamente entrambi i servizi utilizzano lo stesso formato di calendario, iCal, il che significa che non sarà necessario trasformare o convertire i dati.

Purtroppo, questo metodo richiede di collegare manualmente ogni OTA utilizzata a ogni altra OTA. Questo processo deve essere eseguito due volte per ogni coppia. Per Booking.com e Airbnb, il processo è il seguente:

Processo di sincronizzazione del calendario Airbnb con Booking.com

  1. Accedi alla dashboard di Airbnb e clicca su “Annunci”.
  2. Seleziona l’annuncio in questione, quindi fai clic su “Prezzi e disponibilità” e scorri verso il basso fino alla voce “Sincronizzazione calendario”.
  3. Per esportare il calendario Airbnb ti basta fare clic sulla voce “Esporta calendario” e copiare l’URL che appare.
  4. In seguito accedi al tuo account Booking.com, clicca su “Tariffe e disponibilità” e successivamente su “Calendario” e “Sincronizza calendari”.
  5. Fai clic su “Aggiungi connessione al calendario” e incolla l’URL del calendario iCal Airbnb.
  6. Assegna un nome e segui le istruzioni per la sincronizzazione.

Sincronizzare il calendario di Booking.com con Airbnb

  1. Accedi al tuo account Booking.com.
  2. Vai alla schermata “Calendario” e copia il tuo link iCal di Booking.com.
  3. Passa alla dashboard di Airbnb e fai clic su “Annunci”.
  4. Seleziona l’annuncio in questione, quindi clicca su “Prezzi e disponibilità” e scorri verso il basso fino alla sezione “Sincronizzazione calendario”.
  5. Fai clic su “Importa calendario” e incolla il link del tuo calendario da Booking.com.
  6. Nominalo e clicca su “Importa calendario”.

Una volta completati tutti questi passaggi, i calendari di Airbnb e Booking.com saranno sincronizzati. Tuttavia, la complessità aumenta con l’aggiunta di ogni OTA. Infatti, sarà necessario creare manualmente le connessioni utilizzando processi simili per ogni nuovo canale. Di conseguenza, presto ci si potrebbe ritrovare a dover creare decine di connessioni di questo tipo ogni volta che si vuole inserire un nuovo annuncio.

Questo metodo, inoltre, non dispone di un calendario centralizzato creato appositamente per gestire gli annunci su più canali. Invece, dovrai visionare i tuoi annunci tra più canali, tramite Booking.com, Airbnb e le eventuali altri OTA. Una soluzione potrebbe essere quella di sincronizzare tutti i canali sul calendario di Google, ma in questo modo le prenotazioni si mischierebbero a tutte le altre attività commerciali e di amministrazione delle tue proprietà, creando così una notevole confusione.

Tuttavia, esiste un modo migliore per sincronizzare e gestire i calendari di Airbnb, Booking.com e le altre OTA: un channel manager.

Che cos’è il channel manager?

Il channel manager è uno strumento che consente di controllare i prezzi, la disponibilità, l’inserimento e la distribuzione delle tue strutture immobiliari su un numero qualsiasi di OTA e siti di prenotazione allo stesso tempo. I channel manager sono stati ideati per riunire in un unico luogo tutte le informazioni provenienti dai vari siti di prenotazione, in modo da semplificare notevolmente la gestione degli annunci della tua struttura online.

I migliori channel manager sono in grado di automatizzare gran parte del lavoro di gestione degli annunci online. Sono in grado di aggiornare più inserzioni contemporaneamente e di assicurare che la capacità della tua struttura sia massimizzata e che i prezzi siano fissati al livello perfetto. Un buon channel manager si integra appieno con il sistema di gestione della tua struttura alberghiera, o addirittura ne è un’estensione.

Poiché le prenotazioni provenienti dalle OTA costituiscono ormai la maggior parte delle prenotazioni per le strutture ricettive, l’importanza di utilizzare un channel manager affidabile non fa che aumentare. Il che solleva la questione:

Qual è il miglior channel manager per sincronizzare i calendari di Airbnb, Booking.com e le altre OTA?

La risposta è semplice: Little Hotelier.

Il channel manager di Little Hotelier ti permette di sincronizzare i calendari di Booking e Airbnb in modo semplice e veloce. In questo modo potrai gestire le tue prenotazioni su tutti i canali che desideri ed eviterai: doppie prenotazioni, discrepanza delle tariffe e problemi di disponibilità.

Quando ricevi una prenotazione, il nostro channel manager aggiorna automaticamente la disponibilità su tutti i tuoi canali di prenotazione. Così facendo hai la possibilità di promuovere e gestire la tua struttura su tutti i canali che desideri, utilizzando un unico login per accedere a un calendario unico e centralizzato.

Little Hotelier è in grado di sincronizzarsi automaticamente con oltre 450 canali di prenotazione, più di qualsiasi altro concorrente. Ciò significa che potrai scegliere i canali di prenotazione che meglio si adattano alla tua attività, dai principali protagonisti come Booking.com e Airbnb alle OTA di nicchia che si rivolgono specificamente al tuo pubblico di riferimento.

Tutte le informazioni relative alle prenotazioni vengono sincronizzate in modo istantaneo e automatico tramite un calendario centralizzato, evitando così le doppie prenotazioni. Questo sistema centralizzato ti permette anche di aggiornare istantaneamente le tue camere, le tariffe e la disponibilità.

La forza del channel manager di Little Hotelier sta nei risultati: i nostri clienti hanno registrato fino al 46% di prenotazioni in più.

Perché la sincronizzazione dei calendari è importante?

La sincronizzazione dei calendari delle prenotazioni, possibilmente con un channel manager, è importante per una serie di motivi:

  • Evita la confusione, il disagio e i potenziali danni derivanti dalle doppie prenotazioni.
  • Evita la necessità di cancellare le prenotazioni, garantendo che il vostro rating e la vostra reputazione non vengano danneggiati sulle OTA, come Airbnb e Booking.com, sulle quali le recensioni hanno un peso rilevante.
  • Migliora attivamente il vostro rating e la vostra reputazione, contribuendo a offrire agli ospiti un’esperienza che si traduce in ottime recensioni.

Sei pronto a semplificarti la vita e a guadagnare di più con l’aiuto di un servizio di channel manager?

By Dean Elphick

Dean è il Senior Content Marketing Specialist di Little Hotelier, la soluzione software all-in-one creata appositamente per semplificare la vita dei proprietari di piccole strutture ricettive. Dean ha fatto della scrittura e della creazione di contenuti la sua passione per tutta la sua vita professionale, che comprende più di sei anni presso Little Hotelier. Attraverso i contenuti, Dean mira a fornire istruzione, ispirazione, assistenza e, in definitiva, valore alle piccole attività ricettive che cercano di migliorare il modo in cui gestiscono le loro operazioni (e vivono la loro vita).